Camminando per i campi e i sentieri del Comune di Fregona ci si è resi conto che di alcune varietà di alberi da frutto presenti sul territorio rimanevano pochi esemplari. Il «Giardino della memoria fruttale» ha lo scopo di preservare le meravigliose specie autoctone di meli e peri da una inesorabile estinzione. Così un gruppo di amici ha deciso di allestire un piccolo vivaio catalogo, principalmente di meli e peri, con il fine di preservare le varietà che ancora si possono trovare nel nostro Comune e non solo.

memoria fruttale

Per supportare il progetto è stata lanciata la campagna Adotta un albero grazie alla quale donando tre euro si può adottare una piantina che verrà innestata con un pero e melo locale. Le donazioni andranno a costituire un fondo che servirà per l’incremento la cura del vivaio. I meli e peri innestati sono oltre un centinaio. Si va dal pon Canastrel al per Canalon, dal pon de Fer al per del Diaul, dal pon Ruden an per de la Vendema… nel tentativo di mantenere viva la memoria dei sapori, degli odori, delle forme e dei colori dei frutti locali. Chiunque lo desiderasse, può attingere dalle nostre piante le marze da innestare sui propri porta innesti. L'associazione Densiloc organizza per gruppi di persone visite guidate al Giardino della Memoria fruttale.

memoria fruttale

Questo sito utilizza i cookies per garantire una migliore esperienza d'uso. Continuando la navigazione, acconsenti all'uso di questi ultimi.